Il business plan per l’internazionalizzazione

5/5
(1 reviews)

Approcciare i mercati esteri in modo strutturato richiede la predisposizione del business plan per l’internazionalizzazione. Il corso permette di acquisire spunti e strumenti per definire le migliori strategie di internazionalizzazione che coinvolgano l’intera struttura aziendale.

Share on facebook
Share on linkedin
Share on email

Prezzo: 230,00 + IVA a persona

  • imparare a predisporre un business plan per l’internazionalizzazione che consenta di avviare un progetto di crescita internazionale coinvolgendo l’intera struttura aziendale
  • L’analisi del business plan per l’internazionalizzazione
  • L’analisi SWOT
  • L’analisi PEST e PESTEL
Alessia Casale
Alessia Casale è esperta di internazionalizzazione di impresa grazie alla ultraventennale esperienza acquisita sia in ambito istituzionale sia in qualità di consulente strategico.
Negli ultimi 2 anni ha svolto importanti collaborazioni con organizzazioni governative estere in Iraq e in Tanzania in progetti di cooperazione internazionale, contribuendo con le sue competenze in comunicazione interculturale.
Professore a contratto in “Business Negotiation” del Master “Economia e Gestione degli scambi internazionali” in Università Cattolica a Milano e Coordinatore Didattico dello stesso, ha svolto anche breve lectures all’Università di Torino e allo IULM di Milano.

Richiesta informazioni